La storia

In occasione della sua puntata numero 150 Con-Scientia inaugura questo sito, pensato per rendere più semplice approfondire gli argomenti trattati ogni settimana

Vai alla pagina Blog per gli approfondimenti relativi alle puntate recenti


Con-Scientia è una rubrica di divulgazione scientifica nata nel 2009 e da allora ospitata (quasi) ogni martedì sul “laboratorio di informazione” Interno18.
L’idea alla base di Con-Scientia è quella di avvicinare il pubblico alla scienza, mostrando che chi lavora nella ricerca non è un “cervellone” o uno “scienziato pazzo”, così come evidenziato in quello che è il “manifesto” della rubrica, ovvero il suo “Numero 1”.

Il primo contatto con Interno18 si è avuto all’indomani del terribile sisma che ha colpito L’Aquila: dopo la pubblicazione delle frasi del signor Giuliani circa la possibilità di prevedere i terremoti la redazione si rese subito disponibile ad ascoltare un’altra campana (dimostrando una chiara volontà di perseguire la verità – anche a scapito dello scoop – non frequente, purtroppo, nel mondo del giornalismo).
Fu così pubblicato “Parola all’esperto. L’importanza del metodo scientifico nella previsione dei terremoti“, considerato a ragione il “Numero 0” della rubrica, precedendo di alcuni mesi l’idea di un appuntamento fisso.

In questi anni ci siamo occupati degli argomenti scientifici più disparati, tenendo sempre in considerazione anche i fatti di cronaca (terremoti, alluvioni e disastri “naturali” in genere), non dimenticando l’astrofisica, campo del quale sono un professionista, il mistero dell’origine e dell’evoluzione della vita, fino ad arrivare a campi di cui non sono un esperto, ma che sollevavano curiosità.

Negli ultimi periodi è iniziata una vera e proprio battaglia contro le bufale ed il complottismo in genere, alimentata dalla consapevolezza che la scienza è bella già di per sé, anche eliminando storie e ipotesi forse affascinanti per qualcuno, ma senza alcun fondamento.


E ora non mi resta che augurarvi BUONA LETTURA!